Un nuovo gigante da scavi Mont'e Prama

Scoperta un'altra statua nel sito di Cabras, è di un pugilatore

(ANSA) - ORISTANO, 8 LUG - Spunta un nuovo gigante dagli scavi di Mont'e Prama nel Sinis di Cabras, che ha già permesso di ricostruire 24 grandi statue di guerrieri datate all'800 avanti Cristo. La recente scoperta ha portato ora alla luce due grandi betili di arenaria mutilati dalle lame dell'aratro, diversi frammenti di statua appartenenti a una figura umana e poi un maestoso torso di pugilatore ancora incastonato nel sottile strato di terra fertile che ricopre la collinetta di Mont'e Prama.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere