Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Salute: Ricciardi (Iss), 30,7% bimbi italiani in sovrappeso
Post-it

Salute: Ricciardi (Iss), 30,7% bimbi italiani in sovrappeso

I nostri giovani sono i più obesi in Europa, non è sostenibile

23 settembre, 12:21
Walter Ricciardi, presidente dell'Istituto Superiore di Sanita' Walter Ricciardi, presidente dell'Istituto Superiore di Sanita'

FIRENZE - In Italia "la quota di bambini in eccesso di peso è pari al 30,7%". Lo ha affermato Walter Ricciardi, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, citando i dati dell'ultimo Rapporto Osservasalute dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane.

I giovani italiani, ha detto il presidente dell'Iss in occasione del Forum della Leopolda di Firenze, "sono i più obesi in Europa, dopo i greci, e i terzi nel mondo. Questo rappresenta sicuramente un preludio di insostenibilità, perché noi sappiamo che un bambino sovrappeso oggi sarà un adulto malato domani: pertanto dobbiamo agire, cercando di valorizzare al meglio la nostra dieta mediterranea, riconosciuta come modello da seguire dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e dall'Unesco".