Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Al via 'Pronto soccorso' per problemi sessuali delle coppie
Post-it

Al via 'Pronto soccorso' per problemi sessuali delle coppie

Nascono i primi dipartimenti presso ospedali, Italia prima

26 giugno, 13:57
Al via 'Pronto soccorso' per problemi sessuali delle coppie Al via 'Pronto soccorso' per problemi sessuali delle coppie

NAPOLI - Un pronto soccorso dove non si fanno lastre né si ingessature ma si parla dei propri problemi sessuali. Stanno per partire, negli ospedali pubblici di diverse città d'Italia, i primi pronto intervento della coppia, ovvero Dipartimenti espressamente dedicati al Benessere sotto le lenzuola. Un problema non da poco, visto che problemi sessuali come eiaculazione precoce, disfunzioni erettili, calo del desiderio, dolore al momento della penetrazione, sono all'origine del 20% delle separazioni, della crisi di circa 800.000 coppie e di qualcosa come 20mila matrimoni bianchi, ovvero in cui il "sesso è il grande assente". Spesso, inoltre, sono collegati ad altre patologie, quindi è bene individuarli presto.

Il progetto, promosso dalla Segretario Generale della Società Italiana di Urologia (SIU) e dall'Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (AOGOI) e presentato oggi a Napoli, è dedicato a loro e vede l'Italia all'avanguardia rispetto a tutti gli altri paesi europei. La novità è che prevede la gestione della coppia come un "tutt'uno", con la presenza di due specialisti in contemporanea, un ginecologo e un urologo, e una cartella clinica condivisa in cui annotare terapie per 'lui' e per 'lei'. Il primo Pronto soccorso per la coppia debutterà a Napoli il primo luglio, presso il Policlinico Federico II, quindi seguiranno il Niguarda di Milano, il Policlinico di Modena e di Bari.