Percorso:ANSA > Salute Anziani > Stili di vita > Botti di Capodanno, rischi per chi soffre di asma

Botti di Capodanno, rischi per chi soffre di asma

Effetti dannosi su ambiente, salute e animali

30 dicembre, 10:59
Non c'è solo il conto salato di morti e feriti per le conseguenze dirette delle esplosioni. I botti, specie quelli sparati intorno a Capodanno, hanno effetti pesanti anche sulla salute di uomini e animali oltre che sull'ambiente, saturando l'aria di polveri sottili e sostanze chimiche dannose. Il livello di particolato sottile in atmosfera, ha rivelato ad esempio uno studio fatto sulle celebrazioni del 4 luglio negli Usa e pubblicato da Atmospheric Environment, aumenta del 42%.

Un'altra ricerca dell'istituto di diagnosi ambientale di Barcellona, pubblicata sul Journal of Hazardous Materials ha invece trovato che botti e fuochi emettono particelle metalliche, legate alla colorazione. "Questo mette a rischio la salute - scrivono gli autori -, con effetti più acuti su persone con asma o problemi cardiovascolari". Sono diversi gli studi che hanno trovato una correlazione tra fuochi d'artificio e problemi di salute. Uno sull'International Journal of Environmental Studies, ad esempio, ha trovato un aumento del 113% delle malattie respiratorie trattate in un ospedale dopo una giornata di spettacoli pirotecnici, con patologie che vanno dall'asma alla broncopneumopatia ostruttiva. Se sull'uomo gli effetti collaterali dei botti sono soprattutto respiratori, va molto peggio agli animali. Secondo il Wwf sono cinquemila gli animali che ogni anno perdono la vita per questa causa, e il fenomeno riguarda per l'80% quelli selvaggi, nelle vicinanze di grandi centri urbani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA