Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Sanità > Comune del Torinese vieta il wi-fi nelle scuole

Comune del Torinese vieta il wi-fi nelle scuole

Sindaco di Borgofranco d'Ivrea, precauzione per salute

08 gennaio, 11:50
Internet: Comune del Torinese vieta il wi-fi nelle scuole Internet: Comune del Torinese vieta il wi-fi nelle scuole

IVREA (TORINO) - Eliminata la connessione wi fi dalle scuole elementari e medie, situate in un unico plesso. Succede a Borgofranco d'Ivrea, paese di poco più di 3 mila abitanti a nord di Ivrea. Lo ha deciso - come anticipato sul quotidiano La Stampa - l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Livio Tola, simpatizzante del Movimento 5 Stelle.

"Una scelta presa e condivisa da tutta la maggioranza - spiega il primo cittadino all'ANSA - dopo aver appreso da alcuni studi la possibile pericolosità per la salute pubblica delle onde elettromagnetiche generate con la connessione attraverso il wi fi". "Abbiamo cablato le aule - aggiunge il sindaco - Internet non è stato eliminato. Anzi, nelle aule è rimasta la connessione alla rete. Quindi l'attività didattica non sarà preclusa".

"Una iniziativa, quella di eliminare il wi fi, - prosegue - che è già stata adottata in alcune scuole in Germania e Francia in attesa di capire la reale pericolosità o meno. Ben inteso. Se gli studi più approfonditi assicureranno la non pericolosità, beh io sarò il primo ad esserne felice e a ripristinare la connessione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA