Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Alimentazione > Ora in Usa allerta su patate fritte, 'sostanza cancerosa'

Ora in Usa allerta su patate fritte, 'sostanza cancerosa'

Parte lotta ad acrilamide, si crea in cottura alte temperature

15 novembre, 19:47
(ANSA) - Washington, 15 NOV - Dopo i grassi trans nei cibi, la Food and drug administration (Fda) sta lanciando battaglia all' acrilamide: la sostanza chimica che si forma nella cottura ad alte temperature degli alimenti, ed e' presente in particolare concentrazione nelle patatine fritte, e' stata associata ad un deciso aumento dei rischi di cancro negli animali. E secondo gli scienziati questo causa "serie preoccupazioni" anche per al salute umana.

Oggi, la Agenzia per il controllo sul mercato medicinale ed alimentare americano, in un 'aggiornamento' sul rapporto per i consumatori sul sito web della stessa Fda, sollecita il pubblico a prendere misure pratiche per diminuire il consumo di acrilamide.

Lauren Robin, esperta chimica della Fda spiega che "acrilamide si forma in particolare in certi cibi vegetali durante la cottura tramite fritture o al forno. Gli alimenti che ne contengono di piu' sono le patate, ma anche i pani, i crackers, i cereali il caffe'".

Secondo gli ultimi dati, acrilamide e' presente nel 40% delle calorie consumate generalmente nella dieta degli americani.

Nella nota pubblicata oggi, la Fda fornisce una serie di suggerimenti sul come diminuire il consumo della sostanza, che vanno dall'eliminazione di alcuni cibi che la contengono all'evitare cotture a lungo. "Bollire o cuocere le verdure al vapore non crea acrilamide ad esempio", ha osservato Robin.

Tra gli altri consigli: evitare di mangiare le parti piu' annerite ad esempio delle fette di toast, non mettere le patate in frigo,seguire una dieta con cibi freschi e meno preparati.

(ANSA)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA