Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Alimentazione > Niente glutine fino a 6 mesi e sale rischio celiachia bebè

Niente glutine fino a 6 mesi e sale rischio celiachia bebè

Pericolo sale pure se allattamento seno perdura oltre anno vita

08 ottobre, 11:27
(ANSA) - ROMA, 8 OTT - Il rischio di ammalarsi di celiachia, un'intolleranza ai prodotti contenenti glutine (pane, pasta etc) con serie ripercussioni sulla salute, aumenta se il bebè ''assaggia'' per la prima volta il glutine dopo i sei mesi di vita e se l'allattamento al seno si prolunga oltre l'anno di vita.

Lo rivela uno studio norvegese pubblicato sulla rivista Pediatrics e diretto da Ketil St›rdal dell'istituto nazionale di salute pubblica a Oslo, che ha coinvolto 82.167 bambini.

Il glutine è la proteina del grano. Nella celiachia il sistema immunitario reagisce con una sorta di reazione allergica se si ingeriscono prodotti contenenti glutine.

Gli epidemiologi hanno raccolto dati su quanti bimbi avessero mangiato prodotti contenenti glutine già a 4 mesi, tra quinto e sesto mese di vita, dopo i sei mesi. E poi hanno chiesto alle mamme fino a quando li avessero allattati al seno.

E' emerso che i bimbi che hanno assaggiato prodotti contenenti glutine solo dopo il sesto mese di vita avevano un rischio di ammalarsi di celiachia più alto de l27% rispetto ai bimbi che avevano mangiato cereali con glutine prima dei sei mesi. Inoltre è emerso che i bimbi allattati al seno oltre l'anno di vita avevano un rischio di celiachia più alto del 49% rispetto ai bimbi allattati per meno tempo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA