Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Home

Lorenzin, proposta bonus bebè per primi tre anni bambino

BEATRICE LORENZIN

Basta aggiungere 300 milioni per fare in modo che ad una famiglia con una classe Isee di 25 mila euro possa andare un bonus bebè che passa da 80 a 160 euro al mese, mentre per una famiglia con classe Isee di 7 mila euro si potrebbe passare ad un bonus da 160 a 320 euro al mese

Vademecum per 'ripensare' disturbi di attenzione dei bambini

Vademecum per 'ripensare' disturbi di attenzione dei bambini

Non 'etichettare' sempre bimbi a scuola: questo l'approccio proposto dall'Associazione culturale Pensare Oltre, che ha celebrato il proprio decennale in Senato presentando il vademecum "Disturbi? Quali disturbi? Vademecum elementare per genitori e insegnanti".

Antitrust chiede più trasparenza su costi e prezzi vaccini

VACCINO MENINGITE

E' necessario in Italia ''un mercato più trasparente su costi e prezzi dei vaccini''. Lo chiede l'Antitrust che, nell'indagine conoscitiva su 'I mercati dei vaccini a uso umano', rileva ''varie criticità'' sul piano della concorrenza. Ci sono ''forti carenze informative sui costi''

L'artrosi metteva in ginocchio l'impero romano

Una immagine di un antico libro di storia della medicina che rappresenta le gabbie di legno per fermare una gamba dopo una frattura nell'antica Roma

La malattia arrivava presto, gia' a 30 anni: le articolazioni soffrivano per il terribile carico di lavoro a cui lo scheletro era sottoposto. Nessuna prevenzione, nessuna cura. Le fratture venivano ricomposte senza intervento chirurgico, e gli arti venivano ingabbiati in una struttura di legno in attesa della guarigione

Uso massiccio antibiotici può rallentare formazione neuroni

Spie robotiche 'ascoltano' i neuroni (fonte: The Project Twins)

L'uso prolungato di antibiotici potrebbe rallentare la formazione di neuroni, creando problemi alla memoria. Lo ha dimostrato uno studio, per ora solo sui topi, del Max-Delbrueck-Centre for Molecular Medicine di Berlino

Anche poco sale fa male,aumenterebbe rischio infarto e ictus

Anche troppo poco sale puo' far male alla salute

Uno studio pubblicato sulla rivista Lancet dimostra che anche poco sale - 3 g al giorno che è peraltro una quantità maggiore rispetto alla dose giornaliera oggi raccomandata (2,3 grammi al dì pari a un cucchiaino da tè) - fa male alla salute

Si può vincere

Ogni anno 5000 donne in età fertile si ammalano di cancro

4% sa che fertilità si può preservare, concorso per promuoverla

Salute Bambini

I clown dottori riducono l'ansia dei bimbi nei Pronto Soccorso

I clown dottori riducono l'ansia dei bimbi nei Pronto Soccorso

Studio dell' Irccs Burlo Garofolo di Trieste su 40 pazienti

65+

neuroni nel cervello (fonte: Clay Reid, Allen Institute; Wei-Chung Lee, Harvard Medical School; grafico Sam Ingersoll)

Alzheimer forse causato da risposta a infezione cervello

Ipotesi confermata da studi su animali, ora test su uomo

Sanità

Spie robotiche 'ascoltano' i neuroni (fonte: The Project Twins)

Uso massiccio antibiotici può rallentare formazione neuroni

studio su topi, effettI su flora batterica intestino

Alimentazione

Anche troppo poco sale puo' far male alla salute

Anche poco sale fa male,aumenterebbe rischio infarto e ictus

Lancet, l'ideale 4-5 gr al dì; solo ipertesi devono controllarsi

Stili di vita

Passeggiare con il proprio cane è toccasana per la salute

Per quella di Fido e padrone.Cdc, utile contro chili di troppo