DIRETTA MONDIALI

Risultato finale
Francia 4
2 Croazia

James Rodriguez

Bandiera e speranza 'Cafeteros'

Redazione ANSA Colombia

Compirà 27 anni due giorni prima della finale di Mosca, ma anche se difficilmente quel giorni sarà ancora in Russia James Rodriguez cercherà di farsi come regalo un ruolo da protagonista nel torneo, come lo fu in Brasile quattro anni fa. E sono in tanti a puntare ancora su di lui come uno dei principali talenti sul palcoscenico iridato del Mondiale 2018, non solo in Colombia e in Germania, dove da un anno delizia i tifosi del Bayern Monaco. Nel girone dei 'Cafeteros' c'è anche la Polonia del compagno di club Lewandowski, e i due sperano di strappare insieme il pass per gli ottavi.
Il mondiale brasiliano resta il momento più alto della sua carriera in nazionale, cominciata precocemente nel 2011. Pur terminando il proprio percorso ai quarti, James vinse il titolo di capocannoniere con sei reti incassando anche il Premio Fifa per il gol piu' bello della rassegna, una splendida girata al volo di sinistro nel match degli ottavi tra Colombia e Uruguay che ha fatto esplodere il Maracana' ed è stata votata da ben quattro milioni di utenti di Fifa.com. Dal Brasile si trasferì direttamente a Madrid, dato che il Real lo prelevò dal Monaco per 80 milioni, garantendogli soldi e gloria per tre stagioni prima di darlo in prestito al Bayern.
Trequartista moderno, numero dieci del terzo millennio, 'El Pibe' ama agire tra le linee ma spesso torna a centrocampo per smistare il gioco. Due gli assi nella manica: un dribbling ubriacante e un sinistro con cui riesce a telecomandare il pallone, con grande forza e precisione, sia per liberare un compagno sia per concludere direttamente a rete.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA