DIRETTA MONDIALI

Risultato finale
Francia 4
2 Croazia

La Francia è campione del Mondo Croazia battuta 4-2 FOTO e VIDEO

Transalpini conquistano la seconda stella dopo quella del 1998 con Zidane

Redazione ANSA

Francia batte Croazia 4-2 ed è campione del Mondo. I transalpini conquistano la seconda stella dopo quella del 1998 con Zidane.

Bis anche per il ct Didier Deschamps, che dopo aver vinto da giocatore trionfa anche da tecnico. Prima di lui c'erano riusciti solo il brasiliano Mario Zagallo e il tedesco Franz Beckenbauer. Questa la successione delle reti della partita di oggi, alla quale hanno assistito 81.030 spettatori: nel pt 18' Mandzukic (autorete), 28' Perisic, 38' Griezmann (rigore); nel st 14' Pogba, 19' Mbappé, 24' Mandzukic.

Mondiali, a Parigi l'esultanza dei tifosi IL VIDEO

"E' il secondo giovanissimo a segnare un gol in una finale dei Mondiali! Benvenuto nel club, Mbappé: è bello avere un po' di compagnia". Così, in un tweet sul proprio account ufficiale, Pelè dà il benvenuto al francese Mbappé, in gol da Under 20 come lui in Svezia nel 1958 in una finale della Coppa del mondo.

"Congratulazioni all'@equipedefrance per la vittoria della Coppa del mondo 2018". Così l'account ufficiale del Louvre di Parigi saluta il trionfo dei 'Bleus' a Mosca, pubblicando una foto della gioconda - che sa tanto di beffa per l'Italia - che indossa la maglietta della Nazionale francese.

LE FOTO DELLA PARTITA

I GOL

GOL! Al 69' clamoroso errore del portiere francese LLoris, Mandzukic ne approfitta e accorcia per la Croazia

GOL! Ancora Francia in gol, e la nazionale di Deschamps è sul 4-1 sulla Croazia nella finale del Mondiale. Il gol al 20' del secondo tempo di Mbapp', con un gran tiro da fuori

GOL! La Francia allunga sulla Croazia, nella finale dei Mondiali. Il gol del 3-1 e' stato segnato da Pogba al 14' del secondo tempo

Invasione di campo pacifica, durante la finale della Coppa del mondo. Al 7' del secondo tempo quattro persone sono entrati in campo separatamente e sono state immediatamente bloccate dalle forze dell'ordine. La partita si è bloccata per pochi istanti, poi l'arbitro ha fatto riprendere il gioco. Il gruppo delle 'Pussy Riot' ha rivendicato l'invasione


GOL! 
La Francia torna in vantaggio sulla Croazia nella finale del Mondiale, al 38' del primo tempo, e lo fa con un rigore assegnato grazie alla Var. Griezmann ha segnato il gol del 2-1 dal dischetto, dopo un fallo di mano di Perisic per il quale l'arbitro argentino Pitana ha deciso di rivedere l'azione al video, per poi assegnare il penalty

GOL! La Croazia in gol per l'1-1 al 28' del primo tempo. Dopo l'autogol di Mandzukic, in gol per la nazionale croata Perisic

GOL! Al 18' del primo tempo, su punizione di Griezmann, autogol di testa di Mandzukic. Francia in vantaggio

Pronti via, la finale è cominciata



LE FORMAZIONI

Nessuna sorpresa relativamente alle formazioni Tra i Bleus il tecnico Didier Deschamps conferma tutti, schierando davanti a Lloris la difes a a4 con Pavard, Umtiti, Varane ed Hernandez, poi i due mediani Pogba e Kanté e il tridente Mbappé-Griezmann-Matuidi alle spalle del 'centravanti-boa' Giroud.

Nella Croazia il ct Dalic conferma la formazione che aveva iniziato la semifinale contro l'Inghilterra, con Brozovic a centrocampo e l'attaccante Kramaric in panchina. In campo anche l'altro interista Perisic, sulle cui condizioni fisiche c'era qualche dubbio. Croazia quindi con Subasic, Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic, Rakitic, Brozovic, Rebic, Modric, Perisic, Mandzukic. 

È stato l'ultimo atto del Mondiale di Putin. Allo stadio Luzhniki di Mosca la finalissima si è giocata davanti a una dozzina tra capi di Stato e di governo.

Per il ct croato Zlatko Delic, il momento di svolta nella finale con la Francia è stato il rigore, che ha portato la Francia sul 2-1. "Complimenti ai francesi per la conquista del titolo mondiale. Noi siamo tristi e orgogliosi insieme, ma penso che abbiamo giocato una buona partita. Dopo il rigore tutto è stato più difficile. Ma dobbiamo essere soddisfatti e fieri per quello che abbiamo fatto al mondiale", ha detto Dalic citato dai media internazionali. "Abbiamo registrato il maggior successo nella storia del calcio croato. Resta il rammarico per il titolo mancato. Ma questa e' la vita, questo e' il calcio".

"MERCI". Solo grazie. Cosi' il presidente francese, Emmanuel Macron, twitta dopo la conquista della Coppa del Mondo di calcio della nazionale francese. Macron ha seguito la partita dalla tribuna vip dello stadio di Mosca, ha esultato ai gol dei Bleus e poi e' sceso in campo con il presidente Fifa, Infantino, e la presidente della Croazia, Kitarovic, per la cerimonia di premiazione

"E' meraviglioso, qualcuno è campione del mondo a 19 anni... Non abbiamo fatto un grande gioco ma abbiamo mostrato qualità mentali. E abbiamo comunque realizzato quattro gol. Il titolo è meritato". Così il Ct della Francia Didier Deschamps, a TF1, dopo il successo nella finale mondiale. "Siamo partiti da lontano, non è stato sempre facile ma a forza di lavoro, siamo qui, sul tetto del mondo per i prossimi quattro anni. E' stato così doloroso perdere l'Europeo due anni fa, ma ci ha fatto bene. Questo momento è dei giocatori".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA