Turismo:a Fasano Uniba,Ciasu e Borgo Egnatia formano esperti

Nasce primo campus per giovani talenti

(ANSA) - BARI, 05 LUG - Un protocollo d'intesa per la formazione nel settore turistico è stato sottoscritto oggi fra Università degli Studi di Bari, Ciasu, Centro Internazionale Alti Studi Universitari di Fasano e il gruppo San Domenico Hotels della famiglia Melpignano, soprattutto con Borgo Egnazia.
    Nasce così a Fasano il primo campus di eccellenza per la formazione dei nuovi professionisti del turismo: un progetto innovativo dedicato a giovani talenti con l'ambizione e il desiderio di contribuire con la massima professionalità alla crescita di un settore ormai trainante per l'economia della regione. Il primo obiettivo è la realizzazione di un master breve, a partire dal 2019, seguito dalla progettazione congiunta di un percorso universitario e post-universitario, che possa favorire l'attivazione di lauree brevi, magistrali, master e corsi di alta specializzazione mirati all'acquisizione di competenze di eccellenza nel settore Turistico-Alberghiero e nel settore del Made in Italy. È inoltre in fase esplorativa la possibilità di estendere la collaborazione ad Università estere per valorizzare lo scambio internazionale.
    "E' importante che su temi cruciali come la promozione del territorio e lo sviluppo di politiche di formazione ci sia una sempre più forte sinergia con il mondo dell'imprenditoria.
    L'Università - ha detto il rettore dell'Ateneo barese, Antonio Uricchio - ha sempre immaginato di poter utilizzare la struttura del CIASU nel rispetto della vocazione del territorio e delle potenzialità ed esigenze espresse dal tessuto socio-economico, particolarmente sensibile ai temi del turismo, del paesaggio e dell'ambiente, della cultura e dei suoi beni". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere