Di Lesina campione mondo pizzaioli

Su podio sezione concorso con pizza che esalta prodotti Puglia

(ANSA) - BARI, 23 OTT - E' una pizza a km. 0 quella con cui Vincenzo D'Apote, di Lesina, in Puglia, ha vinto la "Coppa del Mondo" di categoria svoltasi a Roma.Il maestro pizzaiolo, che da anni propone menù in rima con il territorio, ha utilizzato prodotti di aziende locali da lui lavorate per ottenere la pizza con cui ha conquistato i giurati dell'ambito concorso dove si è cimentato con avversari giunti da ogni angolo del globo.Ha fatto suo il primo posto nella categoria "Innovativa" dove il suo estro ben ha saputo coniugare le tipologie tutte made in Daunia.
    "Da tempo commenta il neo campione del mondo - propongo pizze che sappiano esaltare i prodotti del territorio, da quelli di terra, come il pomodoro, la farina, i prodotti caseari, a quelli lagunari, come cefalo e salicornia. Una intuizione che ha permesso alla pizza di inserirsi a pieno ritmo tra i prodotti autoctoni della gastronomia locale. Quanto basta per esaltarne sapori e qualità». In gara c'erano 450 pizzaioli cimentatisi per due giorni sfornando più di mille pizze(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere