Vino: al via Cantine aperte in vendemmia

Diciottesima edizione, da domenica 25 settembre

(ANSA) - BARI, 22 SET - Domenica 25 settembre si va in cantina per celebrare uno dei momenti più suggestivi, magici e importanti della stagione vitivinicola, la vendemmia. Torna infatti "Cantine Aperte in Vendemmia", l'evento organizzato dal Movimento Turismo del Vino Puglia in collaborazione con l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia, quest'anno alla sua diciottesima edizione. "La vendemmia è una delle più suggestive e antiche pratiche agricole. Per l'economia regionale uno dei momenti più significativi, da cui traggono origine i nostri vini d'eccellenza - sottolinea l'assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia-. 'Cantine aperte in vendemmia' è un evento di benvenuto al vino e un ringraziamento al lavoro dei nostri produttori. Nonché un'occasione per conoscere dal vivo alcune cantine del nostro territorio. Gli impianti si sono ammodernati e, anche grazie ai sostegni previsti dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020, molte realtà investiranno in produzione, trasformazione e commercializzazione, al fine di rendere sempre più competitive le nostre etichette, in Italia e all'estero. Iniziative di questo genere hanno l'importante obiettivo di promuovere i prodotti agroalimentari, di far conoscere le realtà produttive del nostro territorio e i luoghi rappresentativi della nostra ruralità, stimolando e implementando, altresì, l'incoming turistico".
    In Puglia turisti e winelovers potranno come sempre scegliere fra diversi territori, visitando una o più delle quattordici cantine aderenti: in Daunia saranno aperte per l'occasione le aziende Valentina Passalacqua ad Apricena e d'Alfonso del Sordo a San Severo; nella zona di Castel del Monte si potranno visitare Tor de' Falchi a Minervino Murge, Rivera, Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli e La Cantina di Andria ad Andria, Villa Schinosa a Trani, Torrevento a Corato (Ba); più giù, da non perdere una sosta a Polignano a Mare (Ba) presso Terre di San Vito e a Turi (Ba) da Coppi. Nell'area della Magna Grecia si potranno visitare la cantina Tenute Emèra a Lizzano e a Manduria il Consorzio Produttori Vini Manduria. Nel Salento, infine, porte aperte a Cellino San Marco (Br) da Due Palme e a Guagnano (Le) da Cantina Moros. E per rendere ancora più coinvolgente l'appuntamento, in alcune aziende ci sarà la possibilità di assistere alla vendemmia o di godere di alcune delle attività organizzate dalle cantine come mostre d'arte, spettacoli di musica e danza popolare. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA