Sanità:da Asl Foggia 'piano Prevenzione'

Piazzolla, percorso virtuoso di collaborazioni istituzionali

(ANSA) - FOGGIA, 25 OTT - Utilizzare l'innovazione per offrire maggiore efficienza, più disponibilità all'ascolto dei bisogni della comunità, e migliori azioni di promozione della salute, è l'obiettivo con cui nasce il piano per la Prevenzione della Asl Foggia, presentato questa mattina nel corso di una giornata di studio sulla 'Prevenzione in tutte le politiche'. Elaborato dal dipartimento di prevenzione in collaborazione con Arpa Puglia e Ordine dei Medici di Foggia, il piano raccoglie una serie di progetti interdisciplinari che affrontano tutti gli aspetti della prevenzione: dalle malattie infettive alla promozione della salute, dalla prevenzione della cronicità alle attività di screening oncologico, sino alle complesse relazioni tra ambiente e salute. "Abbiamo avviato in questi anni- ha spiegato il direttore generale della Asl Foggia, Vito Piazzolla - un percorso virtuoso attraverso una fitta rete di collaborazioni inter-istituzionali.
    Una rete che contribuisce a superare l'approccio della cura per promuovere quello della prevenzione e della salute". "Sono fortemente convinto, infatti - ha aggiunto - che per trovare le giuste soluzioni sia necessario osservare un fenomeno sotto ogni aspetto". "Ed è qui - ha concluso - che entra in gioco la sinergia tra enti, istituzioni, mondo produttivo, terzo settore che permette di trovare le soluzioni più efficaci ed opportune, grazie proprio all'integrazione delle competenze".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere