• Musica: Didone ed Enea a Lecce, in scena commento Caprarica

Musica: Didone ed Enea a Lecce, in scena commento Caprarica

Opera Purcell ambientata nel Salento dello sbarco di Enea

(ANSA) - LECCE, 15 NOV - Debutta domenica al Teatro Apollo di Lecce un 'Didone ed Enea' di Purcell messo in scena da Antonio De Petris con incursioni del giornalista Antonio Caprarica, chiamato a 'commentare' le vicende dei due protagonisti, tra mito e realtà.
    L'opera è ambientata sulle coste salentine, tra Porto Badisco dove la tradizione vuole l'approdo di Enea, e Castro dove le ultime scoperte del tempio di Minerva rispondono più fedelmente al luogo dove Virgilio colloca lo sbarco. La scenografia è in videoediting, tra riprese riprese in movimento e immagini fisse, comprese quelle della Grotta dei Cervi, concesse dalla Soprintendenza ai beni Archeologici, Culturali e Paesaggistici di Taranto: saranno in apertura del secondo atto, con la scena delle streghe convocate in una grotta per preparare la rovina di Cartagine e Didone. Andrea Crastolla sarà sul podio dell'orchestra Terra del Sole, con il supporto del Leo Chorus, con la soprano Rachele Stanisci nei panni di Didone e il baritono Carlo Provenzano in quelli di Enea.
    L'opera, supportata da molti enti locali pugliesi (dopo Lecce sarà il 20 dicembre al Teatro Fusco di Taranto e il 21 dicembre al Monticello di Grottaglie), è anche un'occasione per giovani talenti: gli interpreti dei personaggi secondari sono stati selezionati attraverso audizioni nei conservatori di Lecce e Taranto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere