Lecce: Liverani "fame e cattiveria"

Dopo positive prove con Milan e Juve per salentini c'èa la Samp

(ANSA) - LECCE, 29 OTT - Dare seguito alle positive prove contro Milan e Juventus. Il Lecce di Fabio Liverani prova ad allungare la striscia positiva nel turno infrasettimanale sul campo della Sampdoria. Il tecnico romano ha ancora qualche dubbio da sciogliere in chiave formazione, stante anche le indisponibilità di Farias e Majer non convocati: "Quando giochi tre gare in una settimana e con un allenamento da disputare domattina, è normale che non ci siano molte certezze - ammette l'allenatore giallorosso. Ma come ho detto alla squadra, in questo trittico di gare ci sarà spazio per tutti". Un match, quello contro i doriani dai punti pesanti: "Ogni partita è una montagna da scalare, e lo sarà così anche quella contro la Sampdoria, che dispone di giocatori di qualità e del capocannoniere dello scorso campionato - mette in guardia Liverani - non dare continuità di risultati vorrebbe dire sprecare i due pareggi ottenuti con Milan e Juventus".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere