Incendiano rifiuti speciali, denunciati

Due uomini sorpresi dalla polizia locale in discarica abusiva

(ANSA) - BARI, 12 OTT - Sono stati sorpresi dagli agenti della polizia locale mentre stavano dando fuoco a cumuli di rifiuti speciali nelle campagne di Ceglie del Campo, quartiere periferico di Bari, in un'area che avevano adibito a discarica abusiva. Per questo due uomini di Bari, di 58 e 36 anni, sono stati denunciati con le accuse di realizzazione di discarica abusiva e accensione abusiva di rifiuti. Secondo quanto accertato dalla polizia locale di Bari, l'area era stata affittata ai due uomini dal proprietario che non era a conoscenza dell'attività illecita in corso nella sua campagna. L'area adibita a discarica è stata sequestrata e nei prossimi giorni sarà bonificata. Sarà inoltre eseguita l'analisi dei rifiuti bruciati e di quelli presenti nell'area per verificare eventuale presenza di rifiuti pericolosi o l'assorbimento di sostanze nocive nel sottosuolo.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere