Cessato allarme bomba al Tribunale Brindisi

Dopo due ore di verifiche degli artificieri

Dopo circa due ore di controlli, è cessato l'allarme bomba al Tribunale di Brindisi: avvocati, magistrati, operatori e cittadini sono così potuti rientrare nel Palazzo di giustizia. I carabinieri, con l'ausilio degli artificieri, hanno compiuto controlli nella struttura, dove non è stata riscontrata la presenza di ordigni esplosivi. Le udienze sono quindi riprese, così come tutta l'attività. Ad annunciare la presenza del pacco bomba era stata una telefonata anonima arrivata al centralino del tribunale. Gli investigatori stanno indagando per risalire alla persona che ha chiamato e per verificare se ci fossero particolari processi in programma e quindi l'intenzione di impedirne, temporaneamente, la celebrazione. (ANSA).

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere