Città Metropolitana, trionfa c.sinistra

La più suffragata è la consigliera Anita Maurodinoia

(ANSA) - BARI, 7 OTT - Quattordici consiglieri al centrosinistra, tre al centrodestra e uno al M5S: è il risultato delle elezioni per il rinnovo del Consiglio metropolitano di Bari. Si tratta di elezioni di secondo livello: i 18 componenti del nuovo Consiglio metropolitano, infatti, sono eletti dai sindaci e dai consiglieri comunali dei 41 Comuni dell'area metropolitana. Hanno votato complessivamente 640 su 686 elettori, con un'affluenza pari al 93,29%. la più suffragata è la consigliera della lista di centrosinistra 'Città Insieme' Anita Maurodinoia (9305 voti), seguita dal compagno di lista Michele Abbaticchio (sindaco di Bitonto - 6752 voti).
    "Come abbiamo fatto nei cinque anni passati - dice il sindaco Metropolitano Antonio Decaro - governeremo la Città metropolitana di Bari come un consorzio tra i 41 Comuni, insieme ai 41 sindaci, indipendentemente dalle scelte o dalle sensibilità politiche di ciascuno, perché vogliamo che questo ente continui ad essere la 'casa dei Comuni'".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere