Calcio: Bari, in 10 da vivaio a Lega Pro

Brienza, con Vivarini ci toglieremo delle soddisfazioni

(ANSA) - BARI, 4 OTT - Il settore giovanile del Bari, rifondato dopo il fallimento del club guidato da Cosmo Giancaspro, inizia ad inanellare i primi riconoscimenti. La società presieduta da Luigi De Laurentiis ha ben dieci giovani del vivaio - allenati dai tecnici Alfieri, Anaclerio e Doudou - convocati nelle rappresentative di categoria della Lega Pro, per i raduni che si svolgeranno a Roma dall'8 al 10 ottobre. Nella rappresentativa Under 17 ci saranno Davide Avella e Giovanni Mercurio (considerato un talento a livello nazionale tra i nati nel 2003); nella Under 16 Federico Fioretti, Domenico D'Achille, Giuseppe Montrone, Daniele Hysaj e Giulio Mangialardo; nella Under 15 Claudio Turi, Donatello Leone e Samuele Mari. Intanto un incoraggiamento al nuovo tecnico Vincenzo Vivarini dall'ex bandiera Franco Brienza, coordinatore dell'area scouting, intervenuto sulla radio ufficiale del club: "Posso dire che mi avrebbe fatto piacere essere allenato da Vivarini, ha un'idea di calcio che mi piace, è attento ai dettagli".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere