Scuola:Fioramonti-Decaro,subito edilizia

Scambio lettere tra ministro Istruzione e presidente Anci

(ANSA) - ROMA, 21 SET - Il neo ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti e il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, in uno scambio di lettere di "buon lavoro", hanno posto le basi di un impegno comune per l'edilizia scolastica.
    Fioramonti ha indicato gli obiettivi prioritari: sicurezza degli edifici scolastici con stanziamenti più celeri e in aumento, nuovo impulso all'Osservatorio per l'edilizia e confronto 'serrato' affinché a "un problema segua una soluzione", e una task force di supporto agli Enti locali per bandi e procedure del sistema per l'infanzia 0-6. Decaro ha garantito la collaborazione dell'Anci, rinnovando un impegno dei sindaci con ogni governo, anche se il nodo da sciogliere è nel rallentamento della spesa per la sicurezza di cui non sono i Comuni ad avere la responsabilità. "Siamo pronti - ha concluso Decaro - a lavorare con il governo per dare risposte" su "trasporto scolastico, servizio integrato 0-6 e sostituzioni di breve periodo del personale assente nelle scuole dell'infanzia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere