Religioni e Miti, 17 mostre con PhEST

Tra novità, 30 scatti 'Seeing Mary' su apparizioni nel mondo

(ANSA) - BARI, 5 SET -'Religioni e Miti' è il tema della quarta edizione di PhEST - See Beyond the Sea, il festival internazionale di fotografia e arte che si inaugura domani a Monopoli (Bari) con 17 mostre visitabili fino al 3 novembre. Per chi arriverà in treno, grazie ad una partnership con Trenitalia, il biglietto sarà ridotto. Tra le novità di quest'anno c'è la collaborazione con National Geographic: nelle sale del Castello Carlo V sarà possibile ammirare 'Seeing Mary', una mostra fotografica composta da 30 immagini relative alle apparizioni mondiali della Madonna. Il progetto speciale di questa edizione di PhEST, dal titolo 'Terra di Santi', è stato commissionato a Sanne De Wilde, fotografa fiamminga, neovincitrice del World Press Photo, che dal 13 al 23 agosto "ha scattato foto in alcune delle più suggestive feste religiose pugliesi. L'obiettivo - spiegano gli organizzatori - era di restituire alla nostra regione, ai suoi abitanti e ai numerosissimi turisti che sempre più la scelgono come meta delle loro vacanze, l'idea di quello che la fede e le feste religiose rappresentano ancora oggi, tra legami con il passato e sguardo rivolto al futuro". Alle 16 mostre con scatti di autore si aggiunge quella con le foto, più di 500, inviate dai partecipanti al social-contest #TAGYOURGOD. Tra gli eventi delle giornate inaugurali, il 7 settembre ci sarà il concerto gratuito dei C'mon Tigre in Largo Castello a Monopoli, mentre il 7 e l'8 PhEST propone e ospita il progetto 'Madonnari'. I tre artisti Eduardo Relero, Tony Cuboliquido e Silvio Paradiso eseguiranno i loro disegni con gesso, gessetti o altro materiale povero. "Quello che PhEST vuole provare a fare anche quest'anno - dice il direttore artistico Giovanni Troilo - è giocare, riflettere, immaginare, riportare le religioni e i miti a quello spazio intimo in cui poter dialogare coi propri sogni, con le proprie paure, coi propri desideri". Il festival è prodotto da PhESt con il sostegno di Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese e Comune di Monopoli.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere