• Trans bloccate a Sharm: Farnesina in contatto con autorità

Trans bloccate a Sharm: Farnesina in contatto con autorità

Ministero agevolerà il rientro in Italia delle ragazze

(ANSA) - ROMA, 24 AGO - "L'Ambasciata d'Italia al Cairo, in stretto d'accordo con la Farnesina, si è immediatamente attivata ed è in contatto con le autorità locali e le connazionali, bloccate all'aeroporto di Sharm El Sheik, per prestare loro ogni possibile assistenza e agevolarne il rientro in Italia". Lo ha reso noto il ministero degli Affari Esteri.
    Le italiane fermate sono Cosimo 'Loredana' Corallo, 43 anni, e Michele 'Mikela' Sannicandro, 45 anni.
    Il fermo provvisorio sarebbe dovuto al fatto che le autorità egiziane non ritengono validi i loro documenti, nei quali le foto non corrispondono alle immagini femminili delle due trans.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere