Salina Margherita acquisita da francesi

Riserva pugliese passa di mano a Salins du Midi

(ANSA) - ROMA, 23 AGO - La francese Salins du Midi ha acquisito le Saline di Margherita di Savoia, in Puglia, che con con i loro 4.500 ettari di specchi d'acqua sono tra le più grandi d'Europa. Lo rende noto il Sole 24 Ore nel precisare che la nuova proprietà è uno dei più forti gruppi mondiali, ed è già presente in Italia. Dal 1981 ha acquisito Compagnia italiana sali (Cis) con sede in provincia di Rovigo. L'ingresso ufficiale di Salins du Midi è atteso tra settembre e ottobre, attraverso, non un'acquisizione diretta, ma di un debito "(garantito da azioni) che Atisale, controllata da Salapia, ha maturato verso il Monte Paschi di Siena. Salins du Midi, precisa il quotidiano, si è aggiudicata per 5,4 milioni la gara lanciata da Mps con cui ha ceduto crediti per 16,7 milioni erogati a Salapia-Atisale (Atisale è la spa controllata da Salapia Sale, concessionaria fino al 2029). A garanzia dei crediti sono state rilasciate nel 2011 fidejussioni e pegni sul 100% di azioni Atisale e sul 77,44% di azioni Salapia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere