Conte atteso a Foggia da sostenitori

Striscione M5s di San Giovanni Rotondo, suo luogo d'origine

(ANSA) - FOGGIA, 13 AGO - "Presidente Con...Te sempre": è lo striscione esposto davanti alla Prefettura di Foggia da un gruppo di una quarantina di attivisti del Movimento 5 Stelle di San Giovanni Rotondo, luogo d'origine del premier, arrivati in città per sostenere il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, atteso per la firma del Contratto istituzionale di sviluppo per la Capitanata.
    "Siamo qui per dare sostegno al nostro Presidente - evidenziano i sostenitori-. Ci siamo organizzati spontaneamente, altri pullman sono previsti in arrivo da tutta la provincia di Foggia".
    Tra la folla che ha cominciato a radunarsi davanti al palazzo di Governo - per la firma del Cis Capitanata sono attesi tra gli altri la ministra per il Sud, Barbara Lezzi e il governatore della Puglia, Michele Emiliano - ci sono anche le famiglie che vivono da oltre 14 anni nei container di via San Severo a Foggia: sperano di incontrare il premier Conte per manifestargli il proprio disagio abitativo. 

"Sono orgoglioso oggi di apporre la firma sul Cis di Capitanata che ritengo strumento innovativo, una delle cifre delle politiche che abbiamo seguito per il nostro Mezzogiorno, una pagina significativa per il rilancio del nostro territorio, una pagina corale che abbiamo scritto dal primo incontro qui in Prefettura. Per il Sud occorrono misure particolari. Il Sud richiede misure straordinarie. Abbiamo già messo in cantiere un piano per il Sud che va portato avanti comunque vada". Così il premier Giuseppe Conte durante l'incontro in Prefettura a Foggia per la firma del Contratto Istituzionale di sviluppo (Cis) della Capitanata.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere