Lecce, in ospedale ex patron Semeraro

Per scompenso cardiaco. Figlio "grazie a tutti per solidarietà"

(ANSA) - LECCE, 09 LUG - "La situazione è stabile, il suo quadro clinico viene monitorato costantemente, ma papà è tranquillo e cosciente". Così Rico Semeraro, figlio di Giovanni, ex patron del Lecce dal 1994 al 2011. Da domenica sera, Giovanni Semeraro, 83 anni, è ricoverato all'Ospedale Fazzi di Lecce per uno scompenso cardiaco.
    "Nella problematicità del quadro clinico, che lo vede ancora in prognosi riservata - continua il figlio, devo attestare l'affetto e la vicinanza di centinaia di tifosi giallorossi che, con una telefonata, un sms o un messaggio hanno fatto sentire il proprio affetto. È stato un qualcosa che ci ha toccato, ma che ha toccato soprattutto papà. A distanza di tanti anni i tifosi del Lecce non lo hanno dimenticato". Semeraro acquistò il Lecce nel 1994, in 2 anni la promozione in serie A. Dal 2005-2006 fino al giugno 2010 Semeraro fu presidente, poi passò il testimone al figlio Pierandrea. Nel maggio 2011 l'intenzione di cedere il sodalizio giallorosso, poi a luglio 2011 la definitiva cessione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere