Ex Ilva: Cig per 1.400 dal 1 luglio per 13 settimane

l'azienda conferma la necessità del ricorso alla Cassa integrazione ordinaria

"Le sospensioni decorreranno a far data dall'1 luglio 2019 per le successive 13 settimane. Allo stato è ipotizzabile una ripresa del mercato e della domanda a valle di detto periodo, fatta salva la verifica della necessità di eventuale proroga ai sensi della vigente normativa". Lo spiega il documento consegnato ai sindacati, a firma di Annalisa Pasquini e Cosimo Liurgo di ArcelorMittal Italia, in cui l'azienda conferma la necessità del ricorso alla Cassa integrazione ordinaria che interesserà un numero massimo di circa 1.400 dipendenti al giorno del siderurgico di Taranto

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere