Bimbo beve sostanza caustica: procura sequestra bevanda

(v:'Sostanza caustica in succo di frutta...' delle 13.36)

(ANSA) - BARI, 25 MAR - È stato sottoposto a sequestro, per essere analizzato, il succo di frutta che potrebbe aver causato ad un bambino di 5 anni lesioni a esofago e stomaco e una successiva intossicazione. Sull'episodio, avvenuto sabato 23 marzo a Gioia del Colle, indagano i Carabinieri coordinati dalla Procura di Bari. Gli investigatori precisano che non c'è ancora certezza definitiva di una connessione tra l'ingerimento della bevanda acquistata in un bar e la successiva intossicazione.
    Saranno gli esiti degli esami tossicologici sul succo di frutta e sul paziente ad accettare le cause del malore.
    Il bambino, attualmente ricoverato nell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, era stato inizialmente trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Acquaviva delle Fonti dove i medici gli avevano dato una prognosi di 10 giorni. I genitori lo hanno poi portato a Bari per ulteriori accertamenti. Il piccolo non è in pericolo di vita.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere