Rivenditore Rolex truffato, un arresto

Nella Città dei Sassi. Un 35enne barese è ai domiciliari

(ANSA) - MATERA, 21 FEB - Con le accuse di ricettazione e truffa ai danni del rivenditore di orologi Rolex della città di Matera, un uomo di Bari, di 35 anni, con precedenti penali, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai Carabinieri. Nella scorsa primavera l'uomo era riuscito a farsi vendere tre orologi, per un costo complessivo di circa 16mila euro, pagando in contanti 1.600 euro come anticipo e il resto in tre assegni, che il commerciante non è però mai riuscito a incassare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere