Emiliano,no monocultura Ilva per Taranto

'Occorre decarbonizzare tutta fabbrica non solo Afo5'

(ANSA) - BARI, 8 SET - "Non mi si chiederà spero di difendere la salute dei tarantini solo attraverso i passi da gigante che l'oncologia pugliese sta compiendo negli ultimi anni: sottrarre Taranto e la sua provincia alla monocultura dell'Ilva è possibile e doveroso". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, rivolgendosi al premier Giuseppe Conte, durante il suo intervento nella cerimonia inaugurale della 82ma Fiera del Levante. "Il Ministro degli Esteri dell'Azerbaijan e il vice presidente della Socar società che sta costruendo la Tap a San Foca di Melendugno, si sono dichiarati disponibili - ha anche sostenuto Emiliano - a fornire uno slot supplementare di gas allo stesso prezzo energetico del carbone quale compensazione ambientale. Mi auguro che si possa utilizzare questa disponibilità a fornire gas a prezzo calmierato a fini di tutela ambientale e sanitaria per convincere l'acquirente dell'Ilva a decarbonizzare tutta la fabbrica e non solo Afo 5".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere