Strage treni, targa in ricordo vittime

Oggi ministro Toninelli sul luogo del disastro

(ANSA) - BARI, 12 LUG - Una targa in memoria delle 23 vittime del disastro ferroviario del 12 luglio 2016, sulla tratta tra Andria e Corato, è stata scoperta questa mattina sulla fontana nella piazza Aldo Moro di Bari, dinanzi alla stazione centrale.
    Alla cerimonia hanno partecipato molti familiari delle vittime, il presidente della Regione Puglia e i sindaci di Bari, Andria, Corato, Ruvo di Puglia, Trani, Gravina, Modugno. Nel pomeriggio le iniziative proseguiranno con la visita del ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, sul luogo della strage e con due cerimonie religiose, una nel piazzale antistante la stazione delle Ferrovie del Bari Nord a Corato e l'altra nella Cattedrale di Andria. "Intendiamo testimoniare il ricordo di queste persone e abbracciare i familiari e i sopravvissuti di quel maledettissimo giorno", ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro. "Nei prossimi giorni - ha detto il presidente della Regione, Michele Emiliano - comincia il processo. In quella sede cercheremo risposte"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere