A Bari due droni per polizia municipale

Presentato progetto,quattro agenti parteciperanno a formazione

(ANSA) - BARI, 17 MAG - Saranno due i droni che presto la polizia municipale di bari potrà utilizzare per incrementare le condizioni di sicurezza in città. Lo ha annunciato il comandante della polizia locale, Michele Palumbo, che con l'assessore all'Ambiente, Pietro Petruzzelli e due istruttori che si occuperanno della formazione degli agenti, ha presentato il progetto nell'auditorium del comando della Polizia locale di Bari. Le attività formative, cui parteciperanno quattro agenti, inzieranno a giugno. Un drone verrà utilizzato durante il giorno e l'altro di notte. L'apparecchio, che può alzarsi in volo fino a 500 metri di altezza e spostarsi nel raggio di 7/8 chilometri, può essere impiegato in molte situazioni che vanno dal controllo del traffico urbano ed extraurbano, al monitoraggio del territorio a contrasto del fenomeno dell'abbandono selvaggio di rifiuti su suolo pubblico, al supporto in attività di Protezione Civile fino alla sorveglianza in occasione di eventi che prevedono una massiccia affluenza di persone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere