Helen Mirren, in Salento mi sento a casa

L'attrice smentisce voci di avere abbandonato masseria per paura

(ANSA) - BARI, 16 GEN - "Sono sempre più felice di trascorrere il mio tempo libero e tutte le estati nella mia casa in Salento e quando vado via lo faccio solo per lavoro. E' un posto bellissimo e calmissimo e amo stare lì perchè mi sento a casa". Così l'attrice Helen Mirren, che da tempo si definisce una "contadina salentina" avendo una masseria cinquecentesca a Tiggiano dove coltiva melograni assieme al marito, il regista americano Taylor Hackford, smentisce le voci circolate nelle ultime ore su una sua ipotetica fuga dalla sua casa di campagna per paura dei fantasmi. Lo ha fatto tramite il suo avvocato, Pietro Luigi Nuccio.
    L'attrice premio oscar, ha trascorso le vacanze di Natale nella masseria di Tiggiano ed è partita il 5 gennaio scorso per partecipare alla cerimonia dei Golden Globe. "Tra un set e l'altro, appena possibile - racconta all'ANSA l' avvocato - la signora Mirren scappa a casa sua nel Salento dove è felice del rapporto che ha con la terra e con tutta la gente del posto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere