Puglia, bloccato gommone carico marijuana

A bordo anche un kalashnikov. Tre cittadini albanesi arrestati

(ANSA) - LECCE, 1 GEN - Militari della Guardia di Finanza hanno bloccato nelle acque del Canale d'Otranto un gommone carico di marijuana e armi. A bordo sono stati trovati oltre 1.700 kg di marijuana, un fucile mitragliatore tipo Kalashnikov e 60 proiettili. Tre cittadini albanesi, tutti di 25 anni, che erano a bordo sono stati arrestati. L'imbarcazione è stata avvistata mentre si dirigeva verso le coste italiane, e dopo un inseguimento in mare è stata bloccata a poche miglia al largo di San Foca di Melendugno. Il gommone, lungo 9 metri, con due potenti motori fuoribordo, è stato condotto agli ormeggi dagli uomini della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Otranto. A bordo del natante posto sotto sequestro, è stato rinvenuto un fucile mitragliatore tipo kalashnikov e due caricatori con 30 proiettili ciascuno. La marijuana, confezionata in 76 colli di varie dimensioni, pesa complessivamente oltre 1.741 kg. che al mercato clandestino - secondo gli investigatori - avrebbe fruttato al dettaglio oltre 17 milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere