Calcio: Foggia-Cittadella 1-3

Ai pugliesi non basta pareggio momentaneo di Agnelli su rigore

(ANSA) - FOGGIA, 2 DIC - Reduce dalla cocente sconfitta nel derby, il Foggia viene sconfitto 3-1 in casa dal Cittadella e resta in posizione precaria in classifica, con soli 18 punti. I veneti sono invece al terzo successo consecutivo e dividono il quarto posto con il Frosinone. Dopo un buon avvio - al 17' e al 26' Beretta sfiora il vantaggio - i rossoneri subiscono il gol del Cittadella, al 29' con Schenetti, ma al 37' riescono a pareggiare grazie ad un rigore realizzato da Agnelli. Prima dell'intervallo, il Cittadella si riporta in vantaggio con un colpo di testa di Litteri. Nella ripresa, il Foggia sfiora il pari al 4' colpendo una traversa con Calderini e al 6' con un tiro da fuori area di Loiacono di poco alto. Sono invece ancora i veneti ad andare in gol con Kouame, con un tiro in diagonale.
    Inutili gli attacchi del Foggia che chiude con una nuova sconfitta e con la contestazione dei tifosi. In tribuna presente Raffaello Follieri, che cura una trattativa per l'ingresso di arabi nella società rossonera.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere