Fiamme da torce Eni dopo blackout, ritorno normalità

(ANSA) - TARANTO, 10 NOV - Il Prefetto di Taranto Donato Cafagna ha comunicato la cessazione dello "stato di attenzione", precedentemente dichiarato per lo stabilimento Eni in seguito al blackout dovuto al violento temporale che ha provocato, secondo gli abituali standard di sicurezza, la fuoriuscita di fiamme e denso fumo nero dalle torce. Lo rende noto la Polizia locale di Taranto, precisando che la situazione "è tornata alla normalità".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere