Pappagallo esotico abbandonato in piazza

A Monte Sant'Angelo, intervenuti militari Nucleo Cites Cc

(ANSA) - MONTE SANT'ANGELO (FOGGIA), 21 SET - Un esemplare esotico di pappagallo cenerino è stato trovato dai militari del Nucleo CITES Carabinieri di Bari in una piazza di Monte Sant'Angelo dove era stato abbandonato. L'animale, valore commerciale oltre 1000 euro, è protetto e regolato da normative internazionali, comunitarie e nazionali. L'esemplare, da gennaio 2017 è normativamente più protetto, pertanto entro i primi mesi dell'anno bisognava comunicarne il possesso al CITES Carabinieri di Bari competente per la Regione Puglia; pena di tale omissione un verbale di oltre tremila euro. Questo è sicuramente uno dei motivi - secondo i carabinieri - che ha portato l'improvvisato allevatore ad abbandonare il pappagallo. I militari del CITES hanno pertanto provveduto al sequestro dell'esemplare che sarà affidato ad un centro autorizzato. Intanto gli investigatori continuano le indagini per risalire al proprietario dell' esemplare abbandonato.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere