In ferie biglietteria stazione Ostuni

denuncia del sen.Zizza (Direzione Italia)

(ANSA) - BRINDISI, 12 AGO - "La biglietteria della stazione ferroviaria di Ostuni chiude per ferie e lascia a terra i passeggeri" così il senatore di Direzione Italia, Vittorio Zizza, interviene sul provvedimento assunto da Ferrovie Italiane di chiudere dal 2 al 20 agosto il servizio biglietteria ed informazioni. "E' assurdo che in un periodo come questo in cui c'è un grande afflusso di turisti si decida di interrompere un servizio così importante- dice Zizza- Sebbene all'interno della stazione ferroviaria ci sia la macchinetta automatica non è detto che tutti siano in grado di usarla". L'interruzione del servizio, quindi, rischia di lasciare a terra i tanti passeggeri che transitano per la Città Bianca, in particolare i turisti. La stazione ferroviaria di Ostuni è uno snodo importante per il territorio e per i paesi limitrofi, come Cisternino, Ceglie Messapica, Carovigno, tutto il territorio a nord della provincia brindisina. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere