Al Petruzzelli 'Aladino e la sua lampada

E' la terza opera che la Fondazione produce per i piccoli

(ANSA)- BARI, 17 MAR -'Aladino e la sua lampada' è la terza opera che la Fondazione Petruzzelli produce per i più piccoli, per coloro che il sovrintendente Massimo Biscardi, incontrando oggi i giornalisti, chiama il 'nostro futuro pubblico' aggiungendo che "nelle scuole manca l'educazione musicale, ma come Fondazione sento l'obbligo di educare a godere dell'ascolto della musica".L'opera debutterà il 21 marzo e il team che la ha prodotta è lo stesso che produsse 'Il giovane Artù' (andato in scena nel 2014) vale a dire il musicista Nicola Scardicchio e la regista Marinella Anaclerio che per 'Artù' erano affiancati da Teresa Ludovico che scrisse il testo.Successivamente, nel 2016, la Fondazione ha prodotto 'Cenerentola' con musiche di Cristian Carrara e libretto e regia di Maria Grazia Pani.L'orchestra sarà diretta da Alvise Castellati, tra gli interpreti Andrea Inglese (Aladino), Alberto Comes (il mago),Tony Marzolla (il Genio della lampada). Sono previste repliche dal 21 marzo al 7 aprile, e una pomeridiana per tutti il primo aprile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere