Turismo, confronto in aeroporto Bari

Tour operator,enti e vettori dialogano per aumentare passeggeri

(ANSA) - BARI, 16 MAR - Punta sempre più in alto il tradizionale appuntamento che richiama ogni anno nell'aeroporto Karol Wojtila di Bari centinaia di agenzie di viaggio, compagnie aeree ed enti del turismo anche da Malesia, Turchia e Tunisia: giunto alla sua 13/ma edizione, il workshop 'Estate 2017-Tour operator e vettori incontrano il trade', ha animato anche oggi lo scalo barese con circa 800 presenze. L'incontro, organizzato da Aeroporti di Puglia (Adp), è stato anche l'occasione per il primo intervento pubblico del nuovo presidente del consiglio di amministrazione di Adp, Tiziano Onesti, che si è insediato lo scorso 13 marzo. Con lui, tra gli altri, anche l'assessore allo Sviluppo economico e all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone. Più di 100 le postazioni allestite per il workshop in cui gli addetti ai lavori si sono confrontati sulle migliori opportunità per il trasporto, l'accoglienza, e il traffico dei passeggeri soprattutto in entrata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere