Magna Grecia Awards, riconoscimento a Federica Angeli

Il magistrato Nicola Gratteri e il prete anticamorra Don Aniello Manganiello tra gli ospiti del Premio

L'impegno delle donne e il valore dell'accoglienza sono le parole chiave della XIX edizione del "Magna Grecia Awards" che si svolgerà il 18 marzo alle ore 20.30 presso il teatro Spadaro di Massafra (Taranto), scenario che ispirò la Cafarnao di Pasolini nel film "Il Vangelo secondo Matteo". Il primo riconoscimento ad essere annunciato oggi è il Premio "Eccellenza - Franco Salvatore", quest'anno assegnato alla giornalista Federica Angeli, cronista di nera e di giudiziaria della redazione romana del quotidiano La Repubblica, dal 17 luglio 2013 costretta a vivere sotto scorta per aver raccontato "Mafia Capitale". "Ci sono giorni in cui - dice la giornalista - è molto dura mantenere il sorriso coi propri bimbi sapendo che la tua vita è appesa al filo della cattiveria e della violenza della criminalità organizzata. Ma quando vedo riconoscimenti come questo, capisco che si sta sollevando un muro di civiltà intorno a me e ai miei figli".
    Le storie dei premiati e degli ospiti si susseguiranno in uno spettacolo metateatrale, in un'immaginaria diretta radiofonica condotta dalla scrittrice Catena Fiorello e dallo scrittore Fabio Salvatore, con l'accompagnamento musicale di Emiliano Fantuzzi. La conduzione istituzionale è affidata a Marco Quintano. La XIX edizione del Magna Grecia Awards è dedicata alla memoria della giornalista Maria Grazia Capulli, già vincitrice del Premio per l'informazione nel 2003, professionista sensibile, attenta al mondo della cultura, ai temi del disagio e degli ultimi. Proprio per il Tg2 aveva ideato la rubrica 'Tutto il bello che c'è', progetto editoriale dedicato alle storie positive e di speranza. Il Riconoscimento ospita il magistrato Nicola Gratteri, il prete anticamorra Don Aniello Manganiello, il direttore di Videonews, il giornalista Claudio Brachino, la giornalista e scrittrice Francesca Barra, la scrittrice, saggista e attivista Barbara Benedettelli. La Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica è partner solidale della manifestazione. Il "Magna Grecia Awards", ideato e fondato da Fabio Salvatore, è ispirato alla Magna Grecia, lembo di terra d'Otranto dove da 19 anni si svolge la manifestazione. L'edizione di quest'anno si avvale del Comitato Scientifico, presieduto dal prof. Angelo Romeo, docente di Sociologia
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere