Ilva: processo rinviato al 1° dicembre

Si svolgerà nella scuola volontari dell'Aeronautica militare

(ANSA) - TARANTO, 20 OTT - Per un difetto di notifica all' imputato Nicola Fratoianni, deputato di Sel ed ex assessore regionale della Puglia, accusato di favoreggiamento personale, e per l'omessa notifica ad alcune parti civili, il maxi-processo iniziato oggi a Taranto per il disastro ambientale che sarebbe stato causato dall'Ilva é stato aggiornato al primo dicembre prossimo. Per motivi logistici, il processo si svolgerà d'ora in poi nell'aula magna della Scuola volontari dell'Aeronautica militare di Taranto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere