Puglia, 27 aprile Consiglio regionale straordinario

Partecipano commissario Silletti ed esperti scientifici

(ANSA) - BARI, 16 APR - Sarà convocato lunedì 27 aprile il Consiglio regionale straordinario e monotematico sull'emergenza xylella, allargato alla partecipazione del commissario Giuseppe Silletti, al professor Donato Boscia, dell'Istituto di virologia del CNR di Bari e di esperti dell'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare. "Sarà l'occasione - afferma in una nota il presidente del consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna - per approfondire dal punto di vista scientifico un problema allarmante, che ha investito la nostra agricoltura e assunto una rilevanza internazionale, dopo la chiusura delle frontiere francesi ai vegetali pugliesi". Introna ha raccolto le "giustificate sollecitazioni pervenute anche nell'ultima seduta consiliare sulla necessità di un confronto articolato sulla diffusione della patologia che sta penalizzando agricoltori, vivaisti e l'intero settore dell'olivicoltura".
    Non si parlerà solo di iniziative del governo regionale - con gli interventi del presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola e dell'assessore regionale alle Risorse agricole Fabrizio Nardoni - e di embargo transalpino, ma verranno illustrati anche i provvedimenti emergenziali e le misure di profilassi e di prevenzione dell'epidemia del disseccamento rapido degli ulivi, causato dal batterio della xylella fastidiosa, veicolato da insetti vettori.
    Da qui l'invito rivolto da Introna al commissario straordinario del Governo nazionale, Giuseppe Silletti, a spiegare le azioni poste in essere contro il focolaio epidemico e al professor Boscia, ad offrire un contributo tecnico-specialistico.
    Con una nota indirizzata alla sede dell'Efsa a Parma, il presidente del Consiglio regionale ha inoltre chiesto "di autorizzare la partecipazione di un rappresentante dell'agenzia, per assicurare al confronto in Aula il supporto delle conoscenze avanzate dell'Autorità europea che esercita per gli Organi UE un autorevole ruolo di consulenza scientifica in materia fitosanitaria e di qualità dei prodotti agroalimentari".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere