Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.

College Universitario Sant’Efisio, inizia l’Anno Accademico

Pagine SÌ! S.p.A.

È stato inaugurato ufficialmente il nuovo Anno Accademico del College Universitario Sant’Efisio, struttura ricettiva per gli universitari della città di Cagliari presente all’interno del complesso del Seminario Arcivescovile. Il College, che al momento ospita 65 studenti e che nel prossimo futuro prevede un ampliamento delle capacità fino a 120 stanze, offre un’occasione culturale e di partecipazione sociale di alto spessore, garantendo agli ospiti servizi di qualità e costante appoggio negli anni di studio. “Miglior rendimento universitario, capacità di inclusione e preparazione al mondo del lavoro sono gli elementi che contraddistinguono il College”, spiega Don Michele Fadda, Direttore della struttura. Una formazione integrale, in stretta collaborazione con l’Università di Cagliari che, attraverso le parole del Prorettore Vicario Francesco Mola, “segue un’impostazione simile alla nostra. È importante la presenza di un College che segua gli studenti e li incoraggi nei momenti difficili. L’abbandono degli studi è una piaga contro la quale lottiamo costantemente. I servizi offerti agli studenti ospitati dal College Sant’Efisio operano in questa direzione”. Il College mette a disposizione mensa, biblioteca, aule studio e luoghi di ritrovo. Rispetto al 2014/2015 c’è stato un incremento degli studenti del 50%, ulteriormente aumentato lo scorso anno del 10%. “Ospitiamo studenti di tutte le facoltà – racconta Francesco Piludu, Coordinatore delle attività del College – con una corposa presenza pari al 20% di iscritti in medicina. Seguono ingegneria e scienze economiche, giuridiche e politiche”. La media voti degli studenti del College è di 26/30, superiore ad altre strutture simili a quella cagliaritana. “Grazie alla collaborazione con l’Università di Cagliari – prosegue Piludu – mandiamo avanti attività di formazione ed accomodamento, così da offrire agli studenti un luogo di incontro e confronto con altre culture. Continueremo a lavorare con l’estero, in quanto legati ai progetti Erasmus ed Erasmus Mundus”. L’Arcivescovo di Cagliari, Mons. Arrigo Miglio, sottolinea quanto il College sia penetrato con le sue attività all’interno della società cagliaritana, e la stretta collaborazione con le istituzioni. “L’Università di Cagliari è la prima realtà con la quale ci interfacciamo per un lavoro corale finalizzato al miglioramento della qualità dello studio degli studenti. Il nostro obiettivo è quello di fornire un’occasione di riscatto lavorativo, in un contesto dove la disoccupazione giovanile supera il 50%. Il problema del lavoro non è accademico, bensì antropologico perché è la stessa costruzione della famiglia a risentirne”.

Archiviato in