Psicologi, più lavoro con social network

Iniziativa Enpap (Ente previdenza) per agevolare 53.000 iscritti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - Un salto di qualità lavorativo grazie alle potenzialità di un social network creato a misura di psicologo: è ciò che si prefigge di raggiungere l'iniziativa dell'Enpap (Ente previdenziale di categoria), offrendo una vasta gamma di servizi oltre alle funzioni classiche delle 'reti' professionali online (creazione profilo personale, annunci di lavoro e di collaborazione, chat, forum, condivisione di contenuti multimediali come video, articoli, ebook per la comunità scientifica e molto altro), giacché è garantita, fra l'altro, l'opportunità di usufruire di contenuti scientifici esclusivi. Lo strumento si chiama 'Enpap Social' (in breve 'Es'), è riservato agli iscritti alla Cassa pensionistica e vi si accede dall'area riservata del sito www.enpap.it. Negli elenchi dell'Ente, riferisce il presidente Felice Damiano Torricelli, "ci sono ormai 53.000 colleghi e sono tra i professionisti più attenti ai mutamenti sociali frenetici di questi anni: di fronte al progressivo venir meno di ogni solido punto di riferimento relazionale e ideale, le persone sempre di più trovano nel lavoro degli psicologi il supporto necessario a conservare, o recuperare lo stato di equilibrio affettivo che caratterizza la buona qualità di vita. Nel contempo, con la nuova piattaforma - prosegue - abbiamo voluto rinforzare l'aggancio degli psicologi all'evoluzione dei modi di comunicare e di aggiornare le competenze in modo da accrescere le loro possibilità di lavoro".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in