Morrone, via a tavolo su equo compenso

Sottosegretario vede professionisti, 'idea è migliorare norma'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 APR - "Ho chiesto che ciascun Ordine mi indichi il nome di un proprio tecnico, esperto in materia di equo compenso", e che questi rappresentanti, partecipando "al tavolo che ho deciso di costituire, possano suggerire correzioni legislative ed ogni altra proposta utile per migliorare le norme attuali". A dirlo il sottosegretario alla Giustizia con delega alle Professioni Jacopo Morrone, che questa mattina ha incontrato i vertici degli Ordini professionali, nella sede del dicastero di via Arenula. "Quel che è emerso dalla riunione - prosegue - è che la professionalità necessita di esser remunerata con un compenso adeguato, e va valorizzata.
    Cercheremo in tempi stretti di elaborare delle proposte condivise". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in