Avvocati, ok equo compenso in Manovra

Mascherin (Cnf), 'confermato senso responsabilità politica'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - La "assoluta importanza che il principio dell'equo compenso, inserito anche nella Legge di Bilancio, approdi all'esito finale" viene espressa dal presidente del Consiglio nazionale forense (Cnf) Andrea Mascherin. E ciò, sottolinea in una nota, "a conferma di un senso di responsabilità da parte della politica, a cui deve necessariamente corrispondere il senso di responsabilità e la capacità di contestualizzare il provvedimento da parte delle componenti dell'avvocatura, chiamate a guardare agli interessi di tutti i colleghi con atteggiamento non miope, ma prospettico anche verso la prossima Legislatura". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in