Consulenti, 22.000 tirocini nel 2016

Fondazione, nel 2013 avviati 9.668 stage, 60% ha trovato impiego

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 29 SET - Sale il numero di tirocini promossi dalla Fondazione lavoro (soggetto autorizzato dal ministero del Lavoro a promuovere stage): si è passati dai "9.668 del 2013 ai 22.066" dello scorso anno. Inoltre, "a sei mesi dalla conclusione" dell'iter "quasi il 60% dei soggetti formati 'on the job' lavorano". Lo si legge in uno studio diffuso dai consulenti del lavoro, nel corso della seconda giornata del loro Festival, al Lingotto di Torino. Nel testo si ricorda come il tirocinio, "rappresentando un periodo di formazione realizzato presso un'azienda, costituisce per i giovani un'importante occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro, oltre che di acquisizione di una specifica professionalità" che "le scuole e le università difficilmente forniscono". Dal 2013 al 2016, viene evidenziato, nel nostro Paese, "si è passati da 204.941 tirocini extra curriculari attivati ai 307.007 del 2016" ed il volume più alto "si è registrato nel 2015 (339.309) in concomitanza con il programma di matrice comunitaria Garanzia Giovani, promosso dal dicastero di via Veneto e sovvenzionato tramite fondi nazionali e risorse europee. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in