Architetti aprono 601 studi ai cittadini

Inedita iniziativa Ordine nazionale categoria il 26-27 maggio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Studi di architettura senza segreti per i cittadini: è il senso dell'inedita iniziativa del Consiglio nazionale della categoria professionale, che vedrà aperte 601 strutture di 82 province italiane il 26 e 27 maggio "in contemporanea, per far conoscere al pubblico il mondo dell'architettura e gli ambiti in cui operano". 'Open, studi aperti' è, recita una nota, un "grande abbraccio culturale che ha l'obiettivo di avvicinare i cittadini agli architetti, per farne comprendere l'importanza del ruolo come protagonisti delle trasformazioni dello spazio pubblico e privato, nonché come portatori di valore sociale, perché contribuiscono a risolvere, a diversa scala, le questioni sociali, economiche e culturali della nostra società". Per conoscere quali sedi aderiranno al progetto, basta consultare il link http://studiaperti.com/province/. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in