Adc-Anc, plauso a Ddl semplificazioni

Ok emendamento Ruocco (M5s) che riconosce competenza categoria

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 APR - L'emendamento della relatrice Carla Ruocco (M5s) "relativo al deposito degli atti che hanno per oggetto il trasferimento o il godimento dell'azienda è un riconoscimento, certamente apprezzato, alla professionalità e alla competenza della categoria dei commercialisti, la quale viene ricompresa tra i professionisti autorizzati all'autenticazione e al deposito degli atti". A pensarla così la Confederazione delle associazioni Adc (Associazione dei dottori commercialisti) e Anc (Associazione nazionale commercialisti) che, in una nota, commenta il Disegno di legge sulle semplificazioni fiscali, auspicando che l'esame "prosegua il suo iter senza intoppi e che le proposte di oggi riescano, finalmente, a delineare il fisco del futuro". Inoltre, la correzione "riguardante il riordino delle scadenze fiscali incarna sicuramente una delle urgenze che da più tempo" i sindacati dei professionisti sostengono, "e le modifiche proposte, in particolare riferite alla liquidazione periodica Iva del IV trimestre e al nuovo termine di presentazione delle dichiarazioni dei redditi, fanno ben sperare che si possa giungere presto ad una revisione profonda e coordinata dell'intero calendario fiscale", si chiude la nota. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: